Dubito Ergo SumSCIENZAil “grillo al mirtillo” di astrosamanta
Dubito Ergo SumSCIENZAil “grillo al mirtillo” di astrosamanta
SCIENZA

il “grillo al mirtillo” di astrosamanta

3 minuti di lettura

A cura di Giuliano

Eppure al cinema ce lo stanno dicendo da almeno 10 anni e a Davos ce la mettono tutta per plasmare le bovine masse funzionalmente ai loro desiderata e la, astronauta no ti prego, signora Cristoforetta si presta a fare da testimonial non appena l’UE per voce e viso della Von Der cosa ha sdognato l’uso degli insetti e c’è chi pensa di iniziare dalle mense scolastiche, perché noi amiamo i bambini!!!

Sapevate che oltre 2 miliardi di pesone nel mondo mangiano insetti?

Sì, sono i diseredati che non possono permettersi cibo vero a causa di quelli che come te e me continuano a mangiare il cibo al “fast-food” e a sostenere una catena di approvvigionamento delle risorse che penalizza e ammazza i piccoli produttori che eticamente e a fatica cercano di portare sulle tavole delle genti cibo sano tra la spietata concorrenza della grande distribuzione (2018: Carrefour Spagna sdogana i cibi con gli insetti) e una direttiva europea e l’altra che norma perfino sulla lunghezza delle banane (2003: Standard Ue per le banane e i piselli).

Ciao sono Samanta Cristoforetti, la tua amica astronauta su Tiktok per accompagnarti verso la nuova frontiera del cibo…

La traduzione italiana nel video ha dmenticato di omettere “cibo”.

gli insetti sono stati dati agli animali per secoli e

Ora che gli animali siamo noi

se trattati in modo sicuro e “nel rispetto del loro benessere”

Scusa??? Questa frase è davvero incommentabile, tra le parole magiche “in modo sicuro” e “nel rispetto del loro benessere” così come è sempre stato fatto per il bestiame d macello? Affinché venissero abbattute intere foreste per creare allevamenti intensivi?

gli insetti possono essere una fonte di cibo ricca di nutrienti ecologicamente sostenibile.

“Ecologicamente sostenibile”, tutto ok allora, un insetto è per sempre.

In Europa GRILLI (acheta domesticus), VERMI (tenebrio molitor larva) e CAVALLETTE sono considerati nuovi alimenti che possono essere mangiati.

Per sempio questa barretta al mirtillo, “grillo al mirtillo” è fatta con farina di grillo.

grillo a mirtillo!!! fa anche rima! che figata non vedo l’ora di assaggiarla per sentirmi una/un vera/o astronauta (non uso * è da minus habens… come faranno con samanta diranno che è un astronauto? voglio saperlo!)

Perché non provate anche voi gli insetti?

Dalle mie parti si dice “magnatéll tù

Fanno bene a voi e al pianeta.

E con questo abbiamo raggiunto il GOAL2 dell’Agenda2030, facendo una marchetta ai signori di Davos che nel frattempo acquisiscono sempre più terre per la coltivazione

Naturalmente non possono essere parole sue, ma di abili spindoctor che pare abbiano imbeccato anche Beppe Grillo usa le stesse parole sul suo blog:

«Ci sono circa 2.000 specie di insetti commestibili in tutto il mondo, molti dei quali ricchi di proteine, come larve di mosca, vermi della farina, grilli, locuste etc…
Questi insetti possono offrire un’alternativa sostenibile alle proteine ​​tradizionali presenti nella carne e nella soia. Ciò potrebbe contribuire a ridurre i 64 milioni di tonnellate di anidride carbonica emesse ogni anno dalla produzione e dal consumo di prodotti a base di carne.»

fonte: beppegrillo.it

E che con un chirurgico lavoro di PNL hanno usato parole e testimonial giusto per spalancare sempre di più quella finestra di Overton che ci porterà al consumo, che sò… tipo carne umana?

Vedere questa succosa barretta di grillo al mirtillo mi ha subito fatto pensare alla scena delle barrette proteiche del film Snowpiercer del 2013 – dal quale è stata tratta una serie TV che ora è in onda, ovviamente, su Netflix uno dei principali megafoni mediatici del nuovo ordine mondiale.

Anno 2031, Le Persone Sono Costrette A Vivere Su Un Treno E A Mangiare Scarafaggi Per Sopravvivere (contiene spoiler del film)

Infine, poiché sono gomblottaro, non ho potuto fare a meno di considerare che una dieta a base di proteine insettoidi potrebbe abbassare la vita media dell’uomo e questo si incastra benissimo con la politica di depopolazione dei malati di mente che si incontrano al World Economic Forum.

Anche perché una vita più longeva fa male agli investitori…

La Cina invecchia, gli investitori esteri prestano attenzione

“Gli investitori dovranno quindi prestare ai trend demografici cinesi la stessa attenzione che nell’ultimo decennio hanno indirizzato ai tassi di crescita economica del paese” afferma Andrew Lee, Direttore degli investimenti di Capital Group.

“Immaginatevi di essere nei panni di una coppia sposata della middle class cinese con residenza a Shanghai e un reddito mensile di 1,056 dollari, in linea con la media locale secondo le rilevazioni 2021 dell’Ufficio statistico nazionale” spiega Lee. “Eppure, la città in cui vivete ha il quarto mercato immobiliare residenziale più costoso al mondo, con prezzi al metro quadro intorno ai 5,779 dollari.

In aggiunta, dovete prendervi cura di quattro genitori che invecchiano e tre figli in una società con un sistema educativo altamente competitivo”.

continua sulla fonte
Carogiù

”La saggezza arriva con l’abilità di essere nella quiete. L’essere nella quiete,l’osservare e l’ascoltare, attiva in voi l’intelligenza non concettuale. Lasciate che la quiete diriga le vostre parole e le vostre azioni.“ ~ Eckhart Tolle

Commenti