Dubito Ergo SumPOLITICAElezioni farsa in Russia
Dubito Ergo SumPOLITICAElezioni farsa in Russia
POLITICA

Elezioni farsa in Russia

< 1 minuto

Elezioni farsa in Russia, bene.

Allora faccio questa semplice considerazione.

Se un politico facesse gli interessi del popolo sarebbe costantemente rieletto, così come il suo entourage.

In italia dal 46′ ad oggi ci sono state oltre 65 crisi di governo!

Un continuo ricambio della classe politica è sintomo dell’insofferenza del popolo elettore, così come nelle aziende se c’è un continuo ricambio di lavoratori è sintomo di una mala gestione del personale da parte della direzione.

Putin è al governo da 20 anni e ci rimarrà fino al 2030. Alle ultime elezioni ha votato oltre il 77% dei russi (quasi 76 milioni di votanti) registrando l’affluenza alle urne più alta di sempre nella storia russa moderna e Vladimiro ha ottenuto quasi il 90% delle preferenze!

In Italia alle ultime elezioni ha votato poco meno del 64% (poco meno di 29.5 milioni di votanti), reagistrando l’affluenza più bassa di sempre nella storia repubblicana.

Sarà che gli elettori italiani, con fantozziana tolleranza, stanno piano piano maturando l’idea che forse recandosi alle urne eleggono e legittimano solo e comunque degli esecutivi che, facendo ricorso fin troppo spesso ad escamotage ed improbabili alleanze pur di rimanere sullo scranno, finiscono puntualmente per prenderli per i fondelli promettendo “cose” e facendone altre che si dimostrano sempre contro gli interessi del popolo italiano?

Ora ditemi voi, quali sono le elezioni farsa?

Foto di copertina conolan da Pixabay


Carogiù

”La saggezza arriva con l’abilità di essere nella quiete. L’essere nella quiete,l’osservare e l’ascoltare, attiva in voi l’intelligenza non concettuale. Lasciate che la quiete diriga le vostre parole e le vostre azioni.“ ~ Eckhart Tolle

Commenti